Pasta con patate-scamorza affumicata e guanciale
Home,  Primi

Pasta con patate

Starete pensando… Ma cosa c’è di speciale nella pasta con le patate? Ebbene! L’avete mai assaggiata con guanciale, scamorza affumicata e cotta in forno al tegamino? Tutta un’altra storia… 
Provare per credere!

La patata è un elemento povero della cucina, ma la sua versatilità la rende utilizzabile in tantissime ricette. Si presta, infatti, a diversi metodi di cottura e può essere abbinata facilmente a carne o pesce risultando sempre gustosa. In questo caso, la pasta con patate, accompagnata da guanciale, scamorza affumicata e cotta in forno al tegamino, risulterà saporitissima.

Ingredienti per 4 persone:

Pasta 320 gr. ( la tradizione vuole della pasta mista. Noi utilizzeremo, invece, delle mafalde corte. La motivazione risiede nel salvaguardare una cottura della pasta uniforme, cosa difficile da ottenere con diversi formati di pasta)

1 costa di sedano

2/3 fette di guanciale

1 carota

1 rametto di rosmarino

2 foglie di salvia

1 cipolla

3/4 patate medie

scamorza affumicata ( quantitativo a piacere)

olio extra vergine di oliva

sale e pepe q.b.

Procedimento:

-Preparate un trito di cipolla, carote e sedano e mettete da parte.

-Tagliate le patate a cubetti(media grandezza) e mettete da parte.

– In una casseruola a bordi alti mettete un filo d’olio extra vergine d’oliva con il guanciale tagliato a listarelle.

– Quando il guanciale si sarà praticamente quasi sciolto, aggiungete sedano, carota, cipolla, rosmarino, salvia e fate insaporire il tutto a fiamma bassa.

– Dopo qualche minuto, aggiungete le patate, alzate la fiamma, salate e pepate.

– Quando le patate incominceranno ad attaccarsi al bordo della casseruola, aggiungete acqua (poco meno di metà casseruola), mescolando di tanto in tanto.

– Non appena le patate cominceranno ad ammorbidirsi aggiungete abbondante acqua e portate a bollore.

– A questo punto, siamo pronti per calare la pasta.

– Spegnete il fuoco qualche minuto prima del tempo previsto per la cottura della pasta, in modo da lasciarla molto al dente e lasciatela riposare a fuoco spento per 2 min. circa.

– Dopodiché aggiungete la scamorza tagliata a pezzettini e mescolate.

– Inserite il composto nelle cocottine con una leggera spolverata di pangrattato e parmigiano.

– Mettete in forno per circa 15min. Un volta che la superficie si sarà dorata, uscite dal forno la pasta e servite.

Consiglio:

In sostituzione al guanciale potete utilizzare la pancetta o lo speck. Noi abbiamo utilizzato il guanciale perchè ha una componente grassa maggiore che, sciogliendosi, rilascia un sapore ed un’aroma, secondo noi, maggiore.

Potete decidere di servire subito dopo aver aggiunto la scamorza, ottenendo una pasta morbida e molto saporita, o continuare con il passaggio in forno che la renderà altrettanto gustosa e croccante.

Pasta con patate-scamorza affumicata e guanciale


Vi è piaciuta la nostra ricetta?

Se la ricetta vi è piaciuta, lasciateci un commento, vi risponderemo volentieri.

Avete una cena con gli amici e non sapete cosa preparare? La pasta con patate, scamorza, guanciale e cotta in forno al tegamino, è la soluzione ideale! Vi invitiamo pertanto a provarla e se deciderete di condividere la foto della pasta con patate su Instagram, targateci sul profilo @ileniasi, ci farà piacere.

Utilizzate #assaggiaegusta per far parte della nostra gallery.

Seguiteci anche su Facebook: assaggiaegusta  per non perdervi tutte le nostre ricette.

Vi aspettiamo anche su Pinterest: assaggiaegusta

Buon assaggia e gusta a tutti!


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *